Giovane ventenne si improvvisa spacciatore per comprare biglietto per Dylan

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 10 Mag 2015 alle ore 11:59am


Uno studente di venti anni di Vigevano è stato sorpreso dai carabinieri con stupefacenti addosso, rivelando di essersi improvvisato spacciatore, per acquistare il biglietto per assistere al concerto di Bob Dylan il 29 giugno a Roma.

Il giovane aveva iniziato l’attività solo pochi giorni fa. Denunciato a piede libero, ha deciso di raccontare tutto ai carabinieri solo a patto che il padre non venisse a sapere quanto stava facendo.