Roma Fringe Festival 2015 a Castel Sant’Angelo sino al 5 luglio

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 01 Giu 2015 alle ore 7:14am


Torna anche quest’anno a Roma il Fringe Festival, per questa volta, all’ombra di uno dei monumenti più visitati di Italia e del mondo: Castel Sant’Angelo.

Tante le novità in programma, per questo attesissimo appuntamento dell’Estate Romana. Tra le tante novità spicca senz’altro la collaborazione con Romexpo, che presenterà eventi dedicati alla Green Technology e scambi internazionali, il cambio della location dalla abituale Villa Mercede ai meravigliosi giardini di Castel Sant’Angelo.

Il festival, realizzato con la collaborazione del municipio I ed il patrocinio dell’assessorato Roma Produttiva, Città Metropolitana e dell’assessorato alla Cultura, partito il 30 maggio e si concluderà il prossimo 5 luglio.

Ottantadue gli spettacoli in concorso e 18 gli eventi speciali. Ogni sera, tanti spettacoli teatrali in grado di disegnare un ritratto della Roma Risorgimentale (il 6 giugno con Massimo Wertmuller in Il pellegrino di Pierpaolo Palladino), Jhonny Palomba il 13 giugno e Valerio Aprea il 20 giugno, l’avanguardia internazionale con una serata dedicata alla scena Americana con ospiti internazionali il 27 giugno, la nuova comicità italiana con il Social Comedy Club il 3 luglio, le installazioni musicali e artistiche della scena francese contemporanea il 4 luglio ed una settimana (dal 28 giugno al 3 luglio 2015) dedicata alle eccellenze indipendenti romane con il Teatro Argot, Teatro Studio Uno, Teatro Tor di Nona, Carrozzerie NOT ed il Teatro dell’Orologio.