Cile, Arturo Vidal ubriaco al volante. Arrestato dopo l’incidente in cui è rimasto coinvolto

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 17 Giu 2015 alle ore 12:26pm

arturo vidal
Il centrocampista della Juventus Arturo Vidal è in stato di fermo a Santiago del Cile con l’accusa di guida in stato di ebbrezza.

Il calciatore era al volante ubriaco e ha riportato delle ferite lievi durante un incidente in cui sono rimaste coinvolte la sua Ferrari e altre due auto.

Vidal era insieme alla moglie. Trasferito in ospedale è stato sottoposto all’alcotest dove si è scoperto che aveva valori alcolemici superiori alla norma.

Il calciatore è rimasto in caserma tutta la notte. Ora “è in attesa di essere condotto di fronte al Tribunale di garanzia di san Bernardo”, riferisce la polizia locale.

Al momento dell’incidente Vidal stava tornando dal Monticello Grand Casino, un resort per famiglie, situato nel complesso sportivo Juan Pinto Duran di Santiago, dove si allena la nazionale cilena che sta giocando in qualità di paese ospitante la Coppa America.

In un video postato questa mattina su Twitter, il centrocampista della Juventus ringrazia i suoi fan per l’interessamento e scrive: “Sto bene“, precisando: “Non è stata colpa mia”.