Fabrizio Corona lascia il carcere, lo ha deciso il giudice di sorveglianza di Milano

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 18 Giu 2015 alle ore 4:35pm


Fabrizio Corona esce dal carcere. Lo ha deciso il giudice di sorveglianza di Milano, Giovanna De Rosa, su istanza presentata dai legali dell’ex re dei paparazzi, gli avvocati Ivan Chiesa e Antonella Calcaterra.

Corona sarà affidato a una comunità di recupero per tossicodipendenti.

Dopo tre anni e due mesi di detenzione esce dal penitenziario di Opera per curarsi. Sottoporsi a un programma di recupero – con prescrizioni precise e severe secondo indicazioni date dal giudice – nella comunità Exodus di don Antonio Mazzi. Che lo dovrà aiutare a liberarsi da problemi di cocaina, e inserirsi nuovamente nella società.

Foto Ansa