Maturità 2015: oggi seconda prova scritta. Il classico deve fare i conti con Tacito

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 18 Giu 2015 alle ore 2:32pm

maturita 2015 seconda prova
Nella giornata di oggi, giovedì 18 giugno 2015, i maturandi dovranno vedersela con la seconda prova scritta.

Per il liceo classico è il giorno della versione di latino. Ecco allora che l’autore di quest’anno, scelto dal Miur è Tacito.

Il 37% dei ragazzi intervistati da Skuola.net, se lo sentiva. Aveva risposto che era tra quelli più papabili. Mancava da diversi anni, dal 2005.

Anno in cui aveva messo in crisi i maturandi di allora.

Oggi, però, per quelli di quest’anno, la prova potrebbe essere forse più semplice.

Il testo è meno complicato, è facilitato, da una piccola descrizione aggiuntiva, inserita dal Miur.

Ma, il perché, il ministero scelga sempre, ogni anno, gli stessi autori è presto spiegabile.

In buona sostanza, sembra preferire quelli del periodo classico della letteratura latina, quelli che le grammatiche insegnano.

Un autore precedente, usando un linguaggio più arcaico, involgarito, creerebbe non poche difficoltà agli studenti. Il suo linguaggio, risulterebbe incomprensibile, e quindi difficile da capire e tradurre.