Bergamo: nordafricani ubriachi aggrediscono capotreno e passeggero

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 20 Giu 2015 alle ore 10:12am

stazione di treviglio
Due nordafricani visibilmente alterati e in stato di ebrezza hanno aggredito una capotreno e picchiato un passeggero.

L’aggressione è avvenuta ieri, in serata nei pressi della stazione di Treviglio (Bergamo) sul treno partito da Milano Porta Garibaldi diretto a Cremona.

I due extracomunitari hanno strattonato la donna, minacciandola con un cacciavite.

A quel punto in sua difesa si è fatto avanti un passeggero, che è stato a sua volta picchiato.

Dopodiché i due nordafricani hanno fermato il treno, dirigendosi verso la stazione di Treviglio Centrale dove i due hanno fatto perdere le loro tracce.

Il passeggero e la capotreno sono stati poi soccorsi dal 118.

L’uomo portato in ospedale mentre per la donna sta meglio, e non ce ne è stato bisogno.