Afghanistan, tre attentati, una in Parlamento

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 22 Giu 2015 alle ore 9:42am

attentato kabul
Tre forti esplosioni, sono state registrate a Kabul, una delle quali registrata nel Parlamento.

Lo ha annunciato un giornalista della Tolo tv che ha visto i parlamentari fuggire all’esterno dell’edificio.

Al momento non si sa nulla sulle vittime.

L’agenzia di stampa Pajhwok, sostiene che l’attacco al parlamento Afghano è avvenuta da parte di un commando kamikaze talebano che ha fatto irruzione nell’edificio durante una sessione riguardante la ratifica della nomina del nuovo ministro della Difesa.

Dopo aver provocato diverse esplosioni dentro e fuori al Parlamento, il commando di insorti si è rifugiato all’interno di un edificio accanto, impegnato in uno scontro a fuoco con le forze di sicurezza, giunte sul posto.

L’assalto potrebbe essere la risposta a un raid aereo realizzato domenica pomeriggio nella provincia orientale afghana di Nangarha: durante il quale sono morti almeno sette militanti.

Gruppo che non è escluso potesse essere di appartenenza talebana.

Foto Si24