Al via Waterselfie Campaign, la campagna di prevenzione contro le malattie renali

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 01 Lug 2015 alle ore 7:25am

campagna prevenzione rene

Sono diverse le malattie renali, e tantissime le persone che ne sono affette. La prevenzione è fondamentale, e possibile grazie ad una serie di accorgimenti.

Un corretto stile di vita, stare attenti al proprio peso, ridurre il sale negli alimenti.

Ma una corretta idratazione è la strada più giusta.

Nasce infatti una importante collaborazione tra SIN (Società Italiana di Nefrologia), ANED (Associazione Nazionale Emodializzati, Dialisi e Trapianto – Onlus) e Gruppo Sanpellegrino, azienda di riferimento in Italia per le acque minerali, in occasione della Giornata Mondiale del Rene.

Il lancio di una grande campagna di mobilitazione, chiamata Waterselfie Campaign, al fine di dare un messaggio ben preciso, di prevenzione per la salute del rene.

La Waterselfie campaign invita infatti tutti gli utenti a rendersi protagonisti e testimonial di tale iniziativa.

Come?

Semplice. Per partecipare, basta infatti scattare un selfie nel quale gli utenti si ritraggono mentre stanno bevendo acqua – a “testimoniare” appunto l’importanza di tale gesto, e collegandosi ai siti www.sin-italy.org, www.aned-onlus.it e www.hydrationlab.it caricando la propria foto visibile in una gallery dedicata.

Ebbene, per ogni selfie postato, Sanpellegrino donerà 0,50 euro. Il ricavato andrà a sostenere l’ANED che entro il 2015 ha intenzione di creare una guida educazionale con i fondamentali accorgimenti per mantenere sani i nostri reni.

Una guida che permetterà di continuare a parlare di prevenzione anche alle nuove generazioni, nelle scuole e negli ospedali.