Scabbia: chiuso il reparto di Cardiologia dell’ospedale Di Venere di Bari

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 05 Lug 2015 alle ore 10:38am

scabbia
E’ stato chiuso, il reparto di Cardiologia all’ospedale Di Venere di Bari, per una decina di casi di scabbia, tutti accertati tra il personale sanitario, per permettere le operazioni di disinfestazione.

Circa una quindicina i pazienti, dei venti totali, i meno gravi, che sono stati gradualmente trasferiti in altri nasocomi.

Nessuno di loro contagiato dalla malattia. Colpiti dall’infezione tre medici e sette infermieri.

I primi due casi di scabbia segnalati lo scorso giovedì.

I contagi come spiega il direttore della struttura, potrebbero essere arrivati da persone senza fissa dimora ed immigrati.