Pompei, inaugurata la Palestra Grande. Franceschini “Il vento è cambiato”

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 04 Ago 2015 alle ore 6:36am

Riapre al pubblico dopo 7 anni la Palestra grande di pompei. Dopo i lavori di restauro l’edificio torna al suo antico splendore arricchendosi un’importante offerta espositiva con gli affreschi di Moregine che – dopo aver fatto il giro del mondo saranno per la prima volta – saranno esposti all’interno del portico meridionale della palestra.

All’inaugurazione della ‘Palestra Grande’ e degli affreschi di Moregine, pesenti anche il ministro per i Beni culturali, Dario Franceschini e il governatore della Campania Vincenzo De Luca.

“Su Pompei è cambiato il vento, lo testimoniano gli ispettori Unesco. L’Italia deve essere orgogliosa del lavoro che si sta facendo su Pompei. Non sarà qualche episodio negativo a cancellare la forza formidabile di questo lavoro”. Così il ministro dei Beni culturali, sottolinea quanto avvenuto ieri. Mentre il governatore della Campania annuncia: “Punteremo sulla mobilità e sui collegamenti ferroviari per valorizzare al massimo quello che è uno dei più grandi volani del turismo in Italia”.

“Un collegamento – osserva De Luca – culturale e allo stesso tempo funzionale al servizio della fascia costiera”. E parla di progetti in cantiere per l’area esterna del sito attraverso la definizione entro il 2015 del piano strategico con un tavolo previsto a settembre.

Spetterà alla Regione Campania il coordinamento dei 12 soggetti interessati.

Foto Ansa