Marina di Camerota: nubifragio, 27enne muore in discoteca all’aperto, colpito da frammenti di roccia

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 11 Ago 2015 alle ore 9:14am

nubifragio frammenti di roccia discoteca
Un giovane di 27 anni di Mugnano di Napoli è morto la scorsa notte a Marina di Camerota (Salerno) mentre si trovava a trascorrere una serata all’aperto nella discoteca ‘Ciclope’.

Il giovane è stato colpito alla testa da diverse pietre che si sono staccate da un crostone di un’altezza di 60 metri durante un violento nubifragio.

Sul posto sono giunti i carabinieri di Sapri. Il locale è stato posto sotto sequestro dalla Procura di Vallo della Lucania.