Roma, detenuto evade approfittando di controllo medico al Pertini

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 16 Ago 2015 alle ore 3:59pm

ospedale sandro pertini
Giovane marocchino di 20 anni, detenuto per una sentenza definitiva nel carcere di Rebibbia è evaso ieri dopo essere stato trasferito per alcuni accertamenti dall’ospedale Sandro Pertini.

A darne notizia è il segretario dell’Osapp, Leo Beneduci.

Il giovane era stato trasferito solo alcuni giorni fa a Roma dal carcere di Viterbo per aver aggredito un agente penitenziario. Era in ospedale, perché aveva lamentato un dolore alla spalla.

Ma durante tale visita, il giovane si è dato subito alla fuga.