Caso marò, il Tribunale di Amburgo respinge le richieste fatte dall’Italia

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 24 Ago 2015 alle ore 12:17pm

maro india

Il tribunale di Amburgo ha deciso di non assumere alcuna misura temporanea sul caso marò in attesa della conclusione dell’iter giudiziario.

Lo ha deciso oggi con una sentenza che ha diviso i giudici,  sei su 15.

L’Italia aveva chiesto  il rientro di Salvatore Girone e la permanenza di Massimiliano Latorre per problemi di salute in Italia come misura temporanea.

«L’Italia e l’India devono sospendere ogni iniziativa giudiziaria in essere e non intraprenderne di nuove che possano aggravare la disputa», ha dichiarato il Tribunale.