Moda, la lingerie per incontinenti per la prima volta in passerella

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 29 Ago 2015 alle ore 7:24am

incontinenza e intimo
In New Zeland la Fashion Week ha visto in passerella per la prima volta al mondo la lingerie per incontinenti.

Il marchio Confitex ha realizzato capi glamour e sofisticati, per coloro che hanno problemi di incontinenza.

La lingerie contiene un assorbente incorporato invisibile, e discreto. Realizzata dal proprietario di ConfiTEX Mark Davey e dal designer Frantisek Riha-Scott “E’ la prima volta al mondo che la lingerie dedicata agli incontinenti sale sulla una passerella di una fashion week” dice al Daily mail Australia il CEO dell’azienda.

La collezione comprende un vasto assortimenti di prodotti di abbigliamento per lo sport, capi di biancheria intima, ideali anche per gli atleti.

In tinte e assortimenti diversi, con pizzi e merletti, in tendenza con la moda del momento. Grazie all’assorbente interno incorporato e al tessuto brevettato impermeabile e traspirante, questi capi possono contenere fino a poche centinaia di millilitri di liquido durante l’arco della giornata e possono essere lavati come qualsiasi altro capo normale.

Il costo? Sul sito dell’azienda le culotte femminili e i boxer maschili costano 34,90 dollari al pezzo.