Pisa, 63enne fotografava le parti intime delle turiste

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 02 Set 2015 alle ore 6:31am

donne in minigonna
Per oltre mezz’ora in piazza dei Miracoli di Pisa, un uomo ha filmato con il proprio telefonino le parti intime delle turiste che indossavano gonne corte.

Scoperto da una coppia indiana residente a Londra – un giornalista della Bbc e la fidanzata -, è scattato subito l’allarme.

L’uomo, un pisano di 63 anni, è stato denunciato per molestie sessuali.

Le grida di tre persone hanno richiamato l’attenzione dei vigili urbani che sono riusciti smascherare il voyeur il quale ha ammesso le proprie responsabilità.

Trovate anche la prova del reato sul suo telefonino, che l’uomo posizionava nel suo marsupio ad un altezza giusta per poter riprendere le parti intime delle donne con indosso minigonna.

La coppia una volta avvisata la polizia municipale ha dato l’allarme. Sul posto sono poi arrivati anche i carabinieri.

Il giornalista ha allora spiegato ai militari che insieme alla fidanzata stava osservando i monumenti in piazza dei Miracoli, quando ad un certo punto si è accorto del fare sospetto dell’uomo, che una volta interrogato ha finito col confessare tutto.