Teresa Iorio vince il Campionato mondiale dei pizzaioli

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 04 Set 2015 alle ore 8:10am

vincitrice Teresa Iorio pizza

Il Campionato mondiale dei pizzaioli è stato vinto per la prima volta da una donna, Teresa Iorio. Partenopea e proprietaria insieme alle sorelle e la nipote, della pizzeria “Le Figlie di Iorio” ubicata nel Borgo degli Orefici di Napoli.

Il IV Trofeo Caputo è stato vinto da una 42enne, figlia d’arte, durante il Pizza Village di Napoli.

Teresa è salita sul podio in lacrime, incredula e stra felice di poter sollevare un trofeo tanto ambito e importante per lei, tra i promotori del campionato, Carmine e Antimo Caputo, che hanno portato a Napoli ben 500 pizzaioli provenienti da ogni parte del mondo.

“Sono felice dedico questa vittoria a mia madre, a mio padre Ernesto che mi ha insegnato l’arte. Quando stendo il disco di pizza penso sempre a lui”. Queste le parole della vincitrice che si è aggiudicata la categoria pizza STG (Specialita’ Tradizionale Garantita).

La Iorio e gli altri concorrenti sono stati valutati da una giuria di esperti, presieduta da Lidia Bastianich e dallo chef stellato Gennaro Esposito.

Il secondo posto è andato a Giulio Russo, il terzo Yuka Oda. Vincitore della sezione Pizza classica il coreano, Lee Yung Wooo, dietro di lui i napoletani Crescenzo Capuozo e Maurizio Iannicelli.