Furti di rame, sgominata banda di rumeni in Piemonte

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 12 Set 2015 alle ore 8:50am

carabinieri
Una banda di romeni è stata sgominata dai carabinieri di Torino. Il reato addebitato nei suoi confronti è quello di furto e ricettazione di rame trafugato in capannoni dismessi, linee ferroviarie, cabine elettriche.

Nove le persone che sono finite in arresto e che in sei mesi hanno messo a segno 60 colpi, con numerose interruzioni del traffico ferroviario e, lo scorso aprile, il blackout del Comune di Carisio, nel Vercellese.