Come realizzare una lavanderia quando in casa si ha poco spazio

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 14 Set 2015 alle ore 6:00am

lavanderia casa
Avere nella propria casa un angolo da dedicare alla lavanderia è molto importante. Si può ricavare infatti anche quando non si ha spazio, semplicemente disponendo gli elementi giusti nel posto giusto.

La lavatrice e gli accessori, ad esempio, come del resto l’asse da stiro, i cesti per il bucato, gli stendini, gli armadietti possono convivere bene anche in ambienti molto piccoli, come un secondo bagno, un terrazzino, uno sgabuzzino.

E per quanto riguarda la scelta della lavatrice, nel caso di bagni di dimensioni ridotte, è meglio sceglierne una con la carica dall’alto oppure un modello che abbia una carica frontale per recuperare lo spazio anche sopra la lavatrice, come piano d’appoggio o per sistemare ripiani e pensili a muro.

E per chi abita in appartamenti esistono anche stendini muniti di rotelle, che permettono di spostare facilmente lo stendibiancheria dal bagno al terrazzo e viceversa.

La maggior parte di questi modelli è inoltre richiudibile, in modo da essere riposto nel minimo spazio possibile. Quelli fissi vengono agganciati alla parete sopra la vasca da bagno, il lavatoio o il radiatore, soluzione che permette ai panni di asciugarsi molto prima.
Poi ci sono quelli che possono essere appoggiati anche nella vasca da bagno.

E per fare prima, con il proprio bucato, è opportuno dividere la biancheria sporca a seconda dei colori, in due ceste. Dividendo i capi colorati da quelli bianchi. Le ceste in commercio, ne esistono anche di rettangolari, di diverse misure, ideali per chi ha poco spazio. Possono essere inserite anche in un armadietto. o sopra la lavatrice.

Le ceste che hanno il coperchio sopra, sono molto più pratiche delle altre, permettono di lasciare tutto in ordine e i loro lati essendo traforati, permettono l’aerazione dei panni.

L’asse da stiro invece di solito misura 115 x 30 cm con altezza che oscilla tra i 75 e gli 85 cm e pertanto è pieghevole in modo da poter essere riposto quasi senza ingombro. Può avere
diverse caratteristiche: essere aspiranti, riscaldanti e soffianti, con alimentate elettricamente, capaci di ridurre i tempi di lavoro rivelandosi così anche particolarmente utile in caso di stiratura sia frequente che con una quantità elevata di capi.