Intercettazioni: M5S annunciata battaglia contro “legge-bavaglio”

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 15 Set 2015 alle ore 7:49am

intercettazioni magistrati
Giro di vite sulle intercettazioni con misure previste “contro i magistrati e contro i giornalisti”: è la denuncia che arriva dal Movimento 5 Stelle che darà “battaglia” già da oggi, quando le nuove regole “antidemocratiche” e “vergognose” saranno all’esame dell’aula della Camera.

Vittorio Ferraresi e Giulia Sarti nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta ieri, ha severamente attaccato la “legge bavaglio”, il cui appello è stato accolto favorevolmente anche dagli altri a partire da Enzo Jacopino.