Gb, allarme super gonorrea resistente agli antibiotici

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 20 Set 2015 alle ore 12:44pm

gonorrea
E’ allarme super gonorrea in Gran Bretagna, perché resistente agli antibiotici, farmaci con cui normalmente viene curata in poco tempo.

Le autorità della Sanità pubblica hanno detto che ci sono 15 casi accertati resistenti all’antibiotico azitromicina, in pazienti eterosessuali.

Si temono possibili contagi e una diffusione a macchia di leopardo.
Perché sostengono gli esperti del settore, si è di fronte ad un nuovo ceppo di questa malattia trasmissibile attraverso rapporti sessuali, che ha già colpito qualche mese fa, i cui primi casi si sono registrati a marzo a Leeds e poi nelle città di Macclesfield, Oldham e Scunthorpe.

La gonorrea, nota anche come scolo o blenorragia, nelle donne si manifesta con dolore o sensazione di bruciore, durante la minzione, con aumentata secrezione vaginale e sanguinamento vaginale, al di fuori del ciclo.

Per gli uomini i sintomi sono invece comunque bruciore durante la minzione, ma anche secrezioni bianche, gialle o verdi e talora dolore o gonfiore ai testicoli.