l-esigenza-di-unirmi-ogni-volta-con-te
Claudia Gerini e Marco Bocci sono i protagonisti del film “L’esigenza di unirmi ogni volta con te” di Tonino Zangardi, in tutte le sale cinematografiche da domani 24 settembre.

Una pellicola incentrata tra romanticismo ed erotismo, “Ma nessun imbarazzo per le scene di sesso – assicurano i protagonisti – ci voleva realismo”, difficoltà di amare e di essere felici, ossessione dei sentimenti, fragilità e passione.

La Gerini è Giuliana, una tranquilla cassiera di un supermercato, mentre Marco Bocci, è Leonardo un poliziotto. Tra i due scatta subito la passione e l’amore. Una rapina nel supermercato dove lavora lei li fa conoscere ed innamorare. La vita monotona di Giuliana, felicemente sposata con Martino (Marc Duret) da dieci anni, si interrompe brutalemnte di colpo dall’arrivo di quest’uomo. Due ladri con volto coperto, fanno irruzione nel grande magazzino e la prendono in ostaggio. Un poliziotto, bello e silenzioso, come Leonardo le salva la vita. Nasce così un amore tra i due, contrastato però, dai rimorsi di Giuliana, che non vuole tradire il marito. Ma l’amore tra i due predomina, e con esso la passione. Decide di rivelarlo al marito ma quest’ultimo reagisce in una maniera veramente inaspettata. Per i due è fuga on the road fino all’inevitabile finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.