Festa del Cinema di Roma, dal 16 al 24 ottobre, con 37 film e tante star di internazionali

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 01 Ott 2015 alle ore 6:04am

festa del cinema di roma
Anche quest’anno torna il consueto appuntamento con la Festa del Cinema di Roma, in scena dal 16 al 24 ottobre, con tante bellissime ed interessanti novità, ed ospiti anche internazionali.

Trentasette film, tra cui anteprime mondiali ed europee. Retrospettive importanti, come quella della Pixar e della dedicata a Pablo Larrain.

Un red carpet ricco di star, tra cui Jude Law, Ellen Page, Monica Bellucci e tanti attori italiani.

Un inedito di 15 minuti del regista e premio Oscar Paolo Sorrentino. La presentazione di tre film italiani di Sergio Rubini, Gabriele Mainetti e Claudio Cupellini, ed il Mia, il mercato internazionale dell’audiovisivo tra le Terme di Diocleziano, il Boscolo Exedra e i cinema Quattro fontane e Moderno.

Tutto questo ed altro ancora sarà l’essenza dell’edizione 2015 presentata dal direttore artistico Antonio Monda e dal presidente della fondazione Piera De Tassis, alla presenza del sindaco di Roma, Ignazio Marino, e del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

“Non è più un festival, ma è una festa. Ogni film, ogni ospite sarà celebrato e sarà già un vincitore. Il cinema è condivisione al buio di un’emozione sullo schermo. Tutto il resto è orpello”, dice il nuovo direttore della Festa del cinema di Roma, Antonio Monda.

La decima edizione torna quest’anno all’originale intuizione di Walter Veltroni, all’epoca sindaco, presentandosi con “una sala in meno all’Auditorium (quella più grande da 2756 posti), una giornata in meno, e quasi la metà dei film in meno”. Ma questo vuole essere un punto di forza: “Abbiamo puntato sulla qualità, sulla discontinuità e sulla varietà dei generi”.