cannes
Sono almeno 11 le persone morte per le alluvioni a causa dei violenti temporali che si sono abbattuti nella notte sulla Costa Azzurra, in Francia. Sette i dispersi.

Sommerse strade di Cannes e Nizza. Il presidente francese Hollande visiterà la zona. Bloccati cinque “treni bianchi” dell’Unitalsi con a bordo circa 2.500 italiani di ritorno da un pellegrinaggio a Lourdes lungo la linea ferroviaria Francia-Italia a causa dell’alluvione.

I pellegrini – tra i quali numerosi malati, alcuni in lettiga – stanno tutti bene, ha riferito il presidente dell’Unitalsi Salvatore Pagliuca. Uno dei cinque treni è fermo non lontano dal confine con Ventimiglia, nell’area più colpita dal maltempo; due treni sono fermi vicino Tolone, e altri due nel nord di Marsiglia.

Allagati anche la promenade e lo stadio di Nizza a causa di una tromba d’aria con piogge torrenziali che si è abbattuta ieri sera su tutta la regione. Un violento nubifragio si è abbattuto durante la partita di Ligue 1 fra Nizza e Nantes allagando lo stadio, tanto da far sospendere l’incontro.

Dopo aver espresso il cordoglio della nazione in un comunicato e attraverso Twitter, il presidente francese ha annunciato una visita. Sul posto anche il ministro dell’Interno Bernard Cazeneuve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.