Incidenti stradali: frontale tra auto,tre morti carbonizzati
Sono tre i morti carbonizzati nello scontro frontale avvenuto questa mattina a Leinì, tra due auto sulla provinciale Torino-Ceresole.

Una delle vittime è un agente penitenziario Mattia Battilomo (29 anni). Viaggiava in compagnia di un collega, ferito in modo grave e ricoverato ora all’ospedale di Ciriè.

La loro auto, una Punto, ha preso fuoco dopo essersi scontrata con una Grande Punto proveniente da Torino, andata completamente distrutta nell’incendio, sulla quale viaggiavano gli altri due passeggeri che hanno perso la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.