Addio ai tatuaggi con il laser a picosecondi

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 05 Ott 2015 alle ore 1:02pm

tatuaggi addio

Per tutti coloro che vogliono dire addio ai tatuaggi, arriva un’importante novità.

Un nuovo laser a picosecondi, che consente attraverso l’utilizzo di impulsi ultra brevi una più efficace rimozione dei tatuaggi policromi e resistenti ai trattamenti standard, oltre che delle lesioni pigmentate benigne su ogni tipo di pelle.

“Il laser a picosecondi a doppia lunghezza d’onda – come spiegato da Filippo Pinto, dermatologo, responsabile della Pinto MedicalSpa, Centro Laser Dermatologico di Roma e consulente scientifico di Syneron Candela (gruppo che produce il laser in Italia) – rilascia sulla cute impulsi a picosecondi ultra brevi, garantendo una frammentazione ottimale delle particelle di pigmento. Con un numero inferiore di sedute e minore dolore rispetto ai sistemi convenzionali, quindi, tali trattamenti sono ben tollerati dai pazienti che assistono a tempi di recupero decisamente ridotti rispetto a vent’anni fa. E’ da sottolineare, inoltre, che l’utilizzo di laser a picosecondi non ha determinato esiti cicatriziali o effetti collaterali di lunga durata ad ulteriore conferma del suo elevato profilo di sicurezza nel trattamento per la rimozione dei tatuaggi”.“