ottobre 9th, 2015

Marco Mengoni, venerdì 16 ottobre primo ospite della #BlueRoom di Twitter

Pubblicato il 09 Ott 2015 alle 1:28pm

Venerdì 16 ottobre arriva anche in Italia la celebre #BlueRoom. Sarà Marco Mengoni, il primo protagonista italiano, a sperimentare questo nuovo spazio interattivo.

Dopo aver ospitato personaggi del calibro di David Guetta, Imagine Dragons e Cody Simpson, il celebre social network inaugurerà, anche in Italia, la #BlueRoom per dare spazio a celebrità italiane di potersi esprimere in modo innovativo ed interattivo con i propri fan, dando vita ad una piattaforma ideale per entrare in contatto con le proprie star e conversare con loro.

La Twitter #BlueRoom è un spazio in cui nasceranno interviste, annunci, sessioni di Q&A, performance degli artisti e molto altro ancora.

Marco Mengoni è stato scelto per la sessione in diretta per domande e risposte, al fine di annunciare anche in anteprima, al proprio pubblico alcune delle tante novità del suo ultimo progetto, attraverso l’account @mengonimarco su Twitter.

L’appuntamento è dunque per venerdì 16 ottobre ore 13.45, con Marco mengoni e la nuovissima Q&A app di Twitter che permetterà all’artista italiano di testare una nuova realtà digitale e realizzare video in tempo reale.

La #BlueRoom, dal design accattivante e innovativo, è dotata di schermi, Periscope e Twitter Mirror per catturare immagini e video di alcuni momenti più esclusivi, e condividerli su Twitter e Periscope.

La #BlueRoom dopo Mengoni, ospiterà prossimamente altre celebrità italiane e internazionali per parlare dei loro progetti futuri, rivelare anticipazioni in esclusiva e interagire direttamente con i loro follower.

Segui @TwitterItalia e @TwitterMediaIT per essere aggiornato sulle ultime notizie e scoprire i prossimi invitati della #BlueRoom. Loghi Twitter I loghi Twitter possono essere scaricati da http://twitter.com/logo Segui @TwitterItalia o il blog http://blog.it.twitter.com/ per aggiornamenti e novità su Twitter in Italia

Padova, rapina in casa, preso in ostaggio un minore

Pubblicato il 09 Ott 2015 alle 10:50am

Una violenta rapina si è consumata nella notte in un’abitazione di Montegrotto Terme (Padova) intorno alle 4. (altro…)

Roma, cosa accadrà dopo le dimissioni del sindaco Ignazio Marino

Pubblicato il 09 Ott 2015 alle 9:41am

Il sindaco di Roma Ignazio Marino si è dimesso ieri sera alle sette e mezzo. Spinto da quel partito che neanche tre anni fa lo aveva portato trionfante a Palazzo Senatorio. (altro…)

A bimbo ipoallergico fatto il “Lavaggio del sangue”

Pubblicato il 09 Ott 2015 alle 7:45am

Bambino di 7 anni, affetto da una gravissima forma di allergia alimentare, è stato salvato con una nuova tecnica chiamata “lavaggio del sangue” dagli anticorpi ritenuti responsabili. (altro…)

Al cinema ‘Poli Opposti’ con Luca Argentero e Sarah Felberbaum

Pubblicato il 09 Ott 2015 alle 7:23am

In “Poli Opposti”, Luca Argentero e Sarah Felberbaum si incontrano per caso, scoprendo all’improvviso di essere vicini di studio. Iniziando così ad odiarsi ed amarsi ogni volta che si vedono.

Il film di Max Croci è nelle sale cinematografiche da ieri: Nel cast anche Anna Safroncik e Tommaso Ragno.

Stefano Parisi (Argentero) e Claudia Torrini (Felberbaum) sono un terapista di coppia lui, un avvocato divorzista lei. Il Dottor Parisi ha lasciato la moglie, Mariasole (Safroncik), e ha consumato anche il distacco dall’insopportabile suocero, il Dott. Beck (Tommaso Ragno), famoso psicologo e irriducibile narciso. Claudia, mamma single del piccolo Luca (Riccardo Russo), è invece l’implacabile Avvocato Torrini, il peggiore degli incubi per i mariti delle sue clienti. Tanto da esserne terrorizzato anche suo fratello Alessandro (Giampaolo Morelli), bugiardo seriale e sfrontato marito di Rita (Elena Di Cioccio), rassegnata per sempre alla gelosia. Ma Claudia e Stefano si renderanno presto conto che, forse, è inutile lottare contro le leggi della fisica…

Milano, Settimana Sudafrica: la celebrazione a Nelson Mandela in Italia

Pubblicato il 09 Ott 2015 alle 6:47am

Al via, dal 13 al 16 ottobre 2015, la prima edizione della Settimana Sudafrica a Milano, una nuova iniziativa fortemente voluta dal Consolato Generale del Sudafrica allo scopo di promuovere il Paese e incoraggiare gli scambi tra popoli.

Un calendario ricco di appuntamenti, iniziative legate a cultura, turismo, sport, investimenti, commercio, e molto altro ancora.

Un’iniziativa ispirata dal concetto di Ubuntu, vera e propria filosofia di vita del Sud Africa, interconnessione e interdipendenza tra esseri umani, guida al Paese nei rapporti con altre popoli, culture, nazioni. Principi fortemente espressi e lasciati in tutto il mondo dal grande Nelson Mandela.

Programma:

– 13 ottobre 2015 Assaggia il Sudafrica – su invito Degustazione e showcooking con prodotti food&wine di qualità, un’esperienza unica dedicata a buyer e giornalisti in collaborazione con: Western Cape Fine Foods Initiative, Tuttofood e Afriwines – 13 ottobre 2015, ore 13:30 al Consolato Generale del Sudafrica, Vicolo San Giovanni sul Muro, 4 Milano Inaugurazione della statua di Nelson Mandela – aperto al pubblico Cerimonia in presenza del Sindaco di Milano, Avv. Giuliano Pisapia, e del Ministro del Turismo, Derek Hanekom In collaborazione con: Comune di Milano, Native Explorations Pty (Ltd) – 14 ottobre 2015 South Africa-Italy Business Excellence Awards Gala Dinner – su invito Cena di gala per celebrare le eccellenze nelle relazioni economiche tra l’Italia e il Sudafrica In collaborazione con: Camera di Commercio Italo-Sudafricana, Comune di Milano, UBI Banca, Fieramilano, Building Energy, Linklaters – 15 ottobre 2015 Il settore agroalimentare sudafricano incontra l’Italia – su registrazione Workshop economico con relatori del settore, in presenza di una delegazione sudafricana, seguito da incontri B2B. In collaborazione con: Price Waterhouse Coopers – 15 ottobre 2015 South African Tourism Awards – su invito Per riconoscere i migliori progetti del trade e dei media nel settore turistico. – 16 ottobre 2015 ore 09:00 – Piazza Duomo angolo Via Marconi Ubuntu Fun Walk – aperto al pubblico Una camminata all’insegna dell’Ubuntu dal Duomo all’Arena in compagnia degli studenti delle scuole medie. In collaborazione con: Assessorato allo Sport Comune di Milano, Kinder + Sport Ferrero, Comunità Nuova, Africa & Sport, ShareRadio, Amatori Rugby Milano, F.C. Internazionale, Podisti da Marte

Info: Consolato Generale del Sudafrica – Tel. 02 8858581 – ferronif@dirco.gov.za; MUttaro@thedti.gov.za

Apre a Milano il primo ‘Crazy Cat Café’

Pubblicato il 09 Ott 2015 alle 6:13am

Dopo Torino e Roma, apre anche a Milano il primo bar dei gatti, Crazy Cat Café, di Alba Gualtieri e Marco Centonza: nel loro locale, che aprirà tra pochi giorni, si potrà bere un cappuccino, mentre si ascolta musica, o si legge un buon libro e ammirare e accarezzare 6 splendidi felini: Freddie, Patti, Bowie, Nina, Elvis e Blondie.

“Ci sono tiragraffi, giochi, passerelle e percorsi studiati per loro, stanze separate per lettiere e cibo, angoli relax”. Spiegano i proprietari. Ognuno dei gatti ha una storia particolare, erano tutti dei gatti abbandonati.

Lo scopo del locale è anche quello di creare una rete con le associazioni locali che si occupano di adozioni. C’è infatti, anche uno spazio, una bacheca dedicato ai mici in cerca di adozione.

I proprietari del cafè auspicano che il proprio locale possa divenire un piacevole punto di ritrovo tra persone e gatti, che spinga al gioco, alle coccole, ma rispettando sempre alcune regole: le persone non dovranno dar da mangiare ai mici, dovranno evitare di alzare la voce e rispettare gli spazi dei gatti.

Gli ingressi (liberi con consumazione) saranno monitorati, per evitare situazioni di stress e sovraffollamento. Dal 23 al 25 ottobre infine, sono in programma anche tre giorni di presentazione, con piccoli omaggi.