ottobre 21st, 2015

Clima e Natura, allarme WWF: “Il pianeta sull’orlo del baratro per i cambiamenti climatici”

Pubblicato il 21 Ott 2015 alle 10:42pm

Lancia un allarme il direttore scientifico del Wwf Italia Gianfranco Bologna, nel corso del convegno che si è tenuto a Napoli oggi, organizzato in collaborazione con la Stazione Zoologica Anton Dohrn. (altro…)

E’ morta all’età di 55 anni Maria Grazia Capulli, giornalista del Tg2

Pubblicato il 21 Ott 2015 alle 11:33am

E’ morta all’età di 55 anni, Maria Grazia Capulli, nota giornalista del Tg2.

“Ci ha lasciato Maria Grazia Capulli. Era intelligente e sensibile. Una grande amica che fino all’ultimo ha amato la vita”.

A dare la notizia su twitter è il direttore del Tg2 Marcello Masi.

Nata a Macerata da anni era uno dei volti più noti del Tg2. Inviato speciale per gli eventi di cultura e spettacolo, ha curato per anni le rubriche culturali del TG2 (TG2 Neon Libri, Achab Libri).

In passato ha condotto anche le rubriche TG2 Costume e Società e TG2 Salute.

Malata da tempo, aveva lavorato fino all’ultimo. Il Tg2 la ricorderà oggi in tutte le edizioni del telegiornale.

Pinerolo, giovane mamma perde la vita durante il parto

Pubblicato il 21 Ott 2015 alle 11:11am

Giovane donna di 26 anni, di origini brasiliane, ha perso la vita questa mattina durante il parto all’ospedale Agnelli di Pinerolo, in provincia di Torino. (altro…)

Papa Francesco malato, ha un tumore al cervello, Vaticano smentisce

Pubblicato il 21 Ott 2015 alle 10:26am

Papa Francesco è malato. Avrebbe una «piccola macchia scura nel cervello», un piccolo «tumore curabile». È questa la notizia data da il Quotidiano Nazionale in prima pagina che parla di una visita in incognito da parte del pontefice in Toscana alla clinica San Rossore di Barbaricina, nei pressi di Pisa, per consultare uno specialista giapponese di fama mondiale. (altro…)

Assicurazione auto, contrassegno non si espone più

Pubblicato il 21 Ott 2015 alle 9:54am

Il parabrezza delle auto si libera del contrassegno dell’assicurazione. Il controllo della copertura sarà eseguito attraverso la verifica della targa, nel corso dei vari posti di blocco attuati dalle Forze dell’Ordine o tramite dispositivi di controllo a distanza, i cosiddetti tutor, autovelox e telecamere posizionate in prossimità dei varchi ZTL che abbineranno automaticamente la targa con il registro delle polizze assicurative RC Auto.

Nella prima fase di attuazione della nuova disciplina le compagnie continueranno a consegnare agli assicurati il tradizionale tagliando di carta che non dovrà essere esposto sul parabrezza e avrà solo finalità informative.

Il controllo dell’avvenuto pagamento avverrà d’ora in poi tramite interrogazione della banca dati elettronica Sita, creata dalla Motorizzazione civile su dati dell’Ania anche se è preferibile conservare una copia cartacea del certificato, nel caso in cui, per eventuali errori da parte del data base centrale, il pagamento non dovesse risultare.

Emma, in arrivo il 23 ottobre il nuovo singolo Arriverà l’amore

Pubblicato il 21 Ott 2015 alle 7:05am

Emma ha annunciato sulle sue pagine social che dal 23 ottobre sarà in rotazione radio, sulle piattaforme streaming e nei digital store il nuovo singolo Arriverà l’amore, anticipo del quinto album di inediti, in uscita a breve su etichetta Universal Music.

Da mercoledì scorso la cantante pugliese ha infatti rivelato ogni giorno, sul suo profilo Instagram, piccoli dettagli della copertina di Arriverà l’amore, fino a svelarla dle tutto.

“Arriverà l’amore” è una ballad energica, un brano carico di positività e di entusiasmo, scritto da Ermal Meta e Matteo Buzzanca, prodotto da Luca Mattioni e da Emma, per la prima volta produttrice di un suo progetto discografico.

Intanto l’hashtag #arriveràlamore vola già su Twitter.

Coldiretti: un italiano su due mangia cibi scaduti

Pubblicato il 21 Ott 2015 alle 6:17am

La maggior parte degli italiani, una percentuale piuttosto alta del 55 per cento, si nutre con cibi scaduti. (altro…)

Caso Emanuela Orlandi, il gip decide l’archiviazione per tutti gli indagati

Pubblicato il 21 Ott 2015 alle 6:02am

Archiviata l’inchiesta riguardanti le sparizioni di Emanuela Orlandi e Mirella Gregori, avvenute nel 1983, il 22 giugno e il 7 maggio. (altro…)