ottobre 27th, 2015

Marco Mengoni, dal 30 ottobre il pre-order del nuovo album “Le cose che non ho”

Pubblicato il 27 Ott 2015 alle 4:39pm

Partirà venerdì 30 ottobre il pre-order del nuovo album di inediti di Marco Mengoni, LE COSE CHE NON HO, in uscita ufficialmente nei negozi e sulle piattaforme digitali venerdì 4 dicembre su etichetta Sony Music.

L’album, secondo capitolo dopo PAROLE IN CIRCOLO (primo volume multiplatino uscito a gennaio della “playlist in divenire”, ancora in classifica Fimi-Gfk a 40 settimane dalla release), è stato anticipato dalla prima traccia, TI HO VOLUTO BENE VERAMENTE, che continua a registrare numeri da capogiro. E infatti al vertice della classifica Fimi-Gfk Top Digital Download, mentre su Vevo e YouTube, il videoclip ha totalizzato oltre 4 milioni di visualizzazioni.

Ti voluto bene veramente ha raggiunto circa 760mila streaming su Spotify e, su Shazam, dove Marco è il primo italiano ad avere un artist account ufficiale, è stato “shazammato” 70mila volte.

Una partenza dunque col botto per Marco Mengoni, che con il pre-order di questo nuovo lavoro discografico, si prepara a sbalordire ancora una volta chi vorrà aggiudicarsi in anticipo il disco. Un’instant gratification diversificata per ogni catena o piattaforma di distribuzione.

iTunes: Anche in questa occasione Marco ha inserito un messaggio speciale per i propri fan nascosto al posto della track-list del nuovo album. Il messaggio personalizzato sarà visibile sulla pagina di pre-order di iTunes, dove pre-ordinando l’album “Le cose che non ho” dal 30 ottobre all’uscita dell’album si riceveranno 3 tracce in anteprima.

Amazon: Pre-ordinando l’album “Le cose che non ho” su Amazon.it sarà possibile ricevere, all’uscita dell’album, l’esclusivo 45giri di TI HO VOLUTO BENE VERAMENTE aggiungendo 1 euro. Offerta valida fino ad esaurimento scorte.

La Feltrinelli: Pre-ordinando l’album “Le cose che non ho” nei negozi la Feltrinelli si riceveranno 3 cartoline esclusive di Marco Mengoni. Offerta valida anche qui fino ad esaurimento scorte.

Mediaworld: Pre-ordinando l’album “Le cose che non ho” in tutti i punti vendita Mediaworld si avrà diritto ad un prezzo speciale scontato.

Mondadori + negozi tradizionali: Pre-ordinando l’album “Le cose che non ho” nei negozi Mondadori, e nei negozi tradizionali che aderiscono all’iniziativa, si riceverà subito un esclusivo poster con la foto di Marco di dimensioni 50x70cm. Offerta valida fino ad esaurimento scorte.

IBS: Pre-ordinando l’album “Le cose che non ho” su IBS.it sarà possibile ricevere la propria copia autografata all’uscita dell’album. Offerta valida fino ad esaurimento scorte.

Partite intanto lo scorso 23 ottobre, sulla App e nei punti vendita autorizzati le prevendite per il #MengoniLive2016, il nuovo tour di Marco prodotto e distribuito da Live Nation.

Fisco: da oggi con un click si può modificare il modello di pagamento F24

Pubblicato il 27 Ott 2015 alle 11:25am

Correggere in modo semplice, comodo e veloce un modello F24 ora è possibile. A partire da oggi, infatti, se il contribuente si accorge di aver sbagliato pagando le imposte con il modello di versamento F24, può modificarlo personalmente online, inviando una richiesta tramite il canale Civis.

Per vedere come funziona il nuovo servizio basta andare sul canale YouTube delle Entrate, www.youtube.com/Entrateinvideo, e visionare il video che spiega passo dopo passo.

Una volta entrati nel canale Civis F24, il cittadino può ricercare il versamento da variare, inserire le modifiche e inviare la richiesta.

Successivamente, gli utenti Civis, se lo desiderano, possono ricevere gratuitamente l’avviso della conclusione della pratica tramite sms o e-mail e consultare online l’esito della richiesta fatta.

Per accedere al servizio Civis F24 basta semplicemente essere abilitati ai servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate (Fisconline o Entratel, per i professionisti che operano per conto dei loro assistiti) e selezionare l’apposito link “Richiesta modifica F24”.

Nozze gay all’estero trascritte in Italia, Consiglio di Stato le ritiene illegittime

Pubblicato il 27 Ott 2015 alle 10:06am

Il Consiglio di Stato boccia le trascrizioni in Italia di nozze gay celebrate all’estero, bacchettando i sindaci che hanno interpretato in maniera disinvolta la legge. (altro…)

“Sotto Copertura”: la mini serie tv sulla cattura del boss Iovine, avvenuta per mano del super poliziotto Pisani. Il 2-3 novembre su Rai1

Pubblicato il 27 Ott 2015 alle 7:46am

Come annunciato dallo stesso protagonista Claudio Gioè, domenica a L’Arena di Giletti, la miniserie televisiva, tanto attesa, “Sotto Copertura“, andrà in onda su Rai 1, in prima serata, il 2 e il 3 novembre 2015.

La storia raccontata è quella della cattura del boss dei Casalesi Antonio Iovine. Arrestato nel 2010 a Casal di Principe (Ce) dopo 14 anni di latitanza, per mano della squadra mobile di Napoli, guidata dall’allora capo e super poliziotto, Vittorio Pisani.

Le riprese fiction, partite nel 2011, erano state interrotte a seguito delle vicende giudiziarie che avevano coinvolto Pisani, indagato ed accusato di abuso d’ufficio, falso e favoreggiamento, successivamente scagionato, perché ritenuto completamente estraneo ai fatti.

Figura quella di Pisani, interpretata prima da Alessandro Preziosi e successivamente da Claudio Gioè (già attore di fiction di successo come ‘Il tredicesimo apostolo‘, ‘Squadra Antimafia‘, ‘Il bosco‘ e ‘Il capo dei capi‘), che sarà Michele Romano.

L’attore parlando con Giletti a L’Arena, della fiction ha così raccontato: “Ho avuto anche modo di incontrarlo Vittorio Pisani. Una persona che veramente ha in sé quei principi sani, di legalità, che al sud, sembrano a volte quasi alieni. E questo fa di questi uomini delle mosche bianche che cercano di contrastare un universo davvero sconfinato”.

Oltre Gioè nel cast anche Guido Caprino, Filippo Scicchitano, Simone Montedoro e Raffaella Rea.

David Bowie, “Blackstar”, il mese prossimo e l’album omonimo l’8 gennaio

Pubblicato il 27 Ott 2015 alle 7:23am

Esce l’8 gennaio prossimo, il nuovo album di David Bowie dal titolo “Blackstar”. Venticinquesimo lavoro in studio dell’artista in uscita in occasione del 69mo compleanno, anticipato dall’omonimo singolo, in uscita il 20 del mese prossimo. (altro…)

‘Miss Over 2015’, vince la napoletana di 42 anni, Rosanna Rizzo

Pubblicato il 27 Ott 2015 alle 7:05am

E’ Rosanna Rizzo, 42enne di Napoli, la vincitrice del concorso di bellezza ‘Miss Over 2015’, dedicato alle donne, più belle d’Italia, dai 39 anni in su. (altro…)

Noci, amiche della salute: in dieci anni aumentato consumo in Italia di oltre il 60%

Pubblicato il 27 Ott 2015 alle 6:11am

E’ boom della vendita di noci, questo frutto che può essere anche consumato secco torna sulle tavole degli italiani e nei momenti di pausa, quando si ha voglia di uno spuntino, di qualcosa da sgranocchiare.

Molto consigliate anche dai nutrizionisti. In Italia sono oltre 45 i milioni di chili che si consumano ogni anno facendo registrare un aumento del 60 per cento nel corso degli ultimi dieci anni.

Questi i dati diffusi dalla Coldiretti che spiega che “Le noci considerate in passato nemiche della linea, per il loro apporto calorico sono state successivamente rivalutate come preziose alleate della salute ed i consumi sono dunque lievitati. In Italia, se si pensa che negli anni ’70 si producevano circa 80 milioni di chili di noci all’anno da allora si è avuto un drastico ridimensionamento della produzione che ha fatto scendere il raccolto ad appena 11 milioni di chilogrammi su una superficie coltivata stimata pari a 9000 ettari di terreno, collocati soprattutto in regioni come Campania, Sicilia, Calabria, Piemonte, Emilia-Romagna, Veneto”.

Ripresa però che si è avuta a livello nazionale, ma l’aumento dei consumi, precisa ancora Coldiretti, viene soddisfatto soprattutto dalle importazioni, che sono oltre 35 milioni di chilogrammi di noci in guscio. Importazioni che provengono principalmente da USA, Francia e Cile, rispetto al 2000 che ne venivano importati appena 10 milioni di chilogrammi.

A cosa è dovuta questa impennata dei consumi? Certamente le caratteristiche dell’alimento, ricco di omega 3, validi antiossidanti naturali, e minerali e sostanze benefiche come calcio, ferro, fosforo, rame e zinco.

Diversi studi scientifici infatti, hanno evidenziato l’efficacia delle noci nei confronti di diverse patologie, dal colesterolo a problemi dell’apparato cardiovascolare.