Rosario Fiorello, sul proprio profilo Twitter, si unisce al coro di indignazione della rete sull’emergenza idrica che sta interessando Messina.

“Ogni tanto i social servono, e delle volte riescono a smuovere cose. Diamogli dentro!!! #MessinaSenzaAcqua Intervenga subito il governo!”.

Fiorello lancia un appello allo Stato per aiutare la sua città di origine a superare questo momento di emergenza.

Sono infatti cinque giorni, che la città si trova senz’acqua, dopo la rottura, a causa di una frana, di una condotta dell’acquedotto di Fiumefreddo.

Uno stato di emergenza che potrebbe prolungarsi ulteriormente. Ieri l’Amam (Azienda meridionale acque Messina) aveva comunicato con una nota che i tecnici hanno individuato “una significativa attività del fronte franoso” che non consentirebbe di poter ripristinare l’erogazione dell’acqua.

Foto LaPresse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.