novembre 2nd, 2015

Lucca Comics oltre 200.000 visitatori grazie alla febbre di Star Wars

Pubblicato il 02 Nov 2015 alle 4:21pm

In occasione del lancio del ‘canale-evento’ ‘Sky Cinema Star Wars’ che si accenderà sul canale 304 dal 7 al 15 novembre prossimo, Sky ha fatto calare il pubblico del Lucca Comics & Games nell’atmosfera di una delle saghe più amate della fantascienza, con ricostruzioni iconiche, e una battaglia di spade laser grazie all’aiuto di Jedi e Sith, membri della Rebel Legion Italian Base e della 501st Italica Garrison che hanno sfilato con i loro bellissimi abiti, fedeli riproduzioni dei costumi di scena indossati dai protagonisti della saga cinematografica.

Grazie alla febbre di Star Wars venduti quest’anno per il Lucca Comics oltre 200.000 biglietti.

Un successione quindi, oltre ogni aspettativa.

Polemica sui social per le dichiarazioni di Giletti contro Napoli

Pubblicato il 02 Nov 2015 alle 3:59pm

Indignazione, rabbia, e forse interrogazioni parlamentari, un presidio davanti alla sede Rai e un possibile intervento da parte della commissione di vigilanza per la dichiarazione fatta da ieri da Massimo Giletti sulla città di Napoli, definendola «una città indecorosa in certi punti», durante la trasmissione domenicale da lui condotta. (altro…)

Vaticano: arrestati monsignor Vallejo e Francesca Chaouqui per aver diffuso notizie e atti segreti

Pubblicato il 02 Nov 2015 alle 3:08pm

La Santa Sede ha fatto sapere che due ex membri della commissione vaticana istituita dal Papa sono stati arrestati perché accusati di aver sottratto e divulgato notizie e atti riservati. (altro…)

Bagheria: imprenditore si ribella al pizzo dopo 20 anni. Con lui altri 35 esercenti

Pubblicato il 02 Nov 2015 alle 11:36am

Ha iniziato a pagare il pizzo venti anni fa. Tremilioni di lire al mese alla “famiglia” mafiosa di Bagheria. Poi arrivano minacce e soprusi durati vent’anni da parte dei boss.

Un imprenditore è finito sul lastrico e ha dovuto chiudere la sua attività commerciale. Alla fine però si è ribellato denunciando i suoi estorsori.

È una delle tante storie delle vittime del racket scoperte dai carabinieri di Palermo che hanno eseguito 22 provvedimenti cautelari a carico di capimafia dei clan bagheresi.

Con la vittima hanno scelto di denunciare dopo anni di silenzio anche altri 35 commercianti e imprenditori della zona: una ribellione che segna una svolta decisiva ed importante nella lotta a Cosa nostra.

The Kolors, rivelazione dell’anno. 8 novembre su Italia 1 il documentario dedicato alla band

Pubblicato il 02 Nov 2015 alle 7:10am

Si è chiusa a Bari in questi giorni, la quinta edizione del Medimex 2015. Ricevono il premio dell’Academy, come rivelazione dell’anno, i The Kolors.

“Che tempi ci diamo? Per via del talent il nostro tempo è qualcosa che si brucia prima del disco di un altro big – dice il cantante Stash -. Le persone che alimentano il nostro fuoco hanno bisogno di emozioni più veloci. Ma sogno di fare un concept album”.

Oltre 50mila le presenze di quest’anno alla quinta edizione del Medimex. Che si è rivelata un grandissimo successo.

Grande entusiasmo da parte dei fan degli ospiti presenti nelle tre giornate. I più applauditi certamente loro, i The Kolors.

La band si è raccontata al pubblico presente dimostrando di avere una grande grinta, determinazione, umiltà e una certa gavetta alle spalle.

“Sono cresciuto con “The Wall” e la prima canzone che ho imparato è stata “Shine On You Crazy Diamond”, ha rivelato Stash, raccontando ache la gavetta fatta nei locali milanesi, sino poi ad arrivare al talent show di Canale 5, Amici di Maria de Filippi, catalizzatore che ha fatto esplodere la band che aveva già tutti i numeri per sfondare.

Domenica 8 novembre, in prima serata “Stash & The Kolors” danno appuntamento con il documentario di Italia 1 a loro dedicati. Immagini inedite del tour, vita quotidiana della band, backstage e tanto altro per raccontare la prima estate da protagonista dopo il trionfo al talent Amici.

Subito dopo alle ore 23.10, il concerto che la band ha tenuto lo scorso 11 settembre all’Open Air Theatre San Carlo di Expo 2015.

Foto ufficio stampa

Pelle, bellezza e salute arrivano soprattutto dalla tavola

Pubblicato il 02 Nov 2015 alle 6:57am

La salute e la bellezza della pelle passa soprattutto per una giusta alimentazione. La miglior cura infatti, sottolineano gli esperti arriva proprio dalla tavola.

Questo il tema principale al centro del Corso Skineco «Belli mangiando», che si sta tenendo in questi giorni a Roma, con al tavolo dei relatori dermatologi e specialisti di medicina anti-aging.

“La più recente e stimolante branca della genetica è quella che ha chiarito come il DNA non sia un elemento statico che rappresenta il nostro destino biologico, ma che al contrario è un sistema dinamico che dialoga, interagisce e reagisce agli stimoli ambientali. Questa branca di studi, l’epigenetica, ha aperto orizzonti inimmaginabili nella medicina e nelle possibilità di prevenzione, ma ha implicazioni anche sui processi di invecchiamento. Facendo le scelte giuste quindi possiamo accendere i geni buoni e spegnere quelli dannosi e influire sulla salute ma anche sulla longevità e sulla bellezza” spiega Filippo Ongaro medico e Specialista in Medicina Anti-aging.

“Parte del nostro elisir di lunga vita è in cucina” gli fa eco Pucci Romano, Specialista in Dermatologia e Presidente Skineco “e il segreto risiede nelle radici ambientali, culturali e culinarie del nostro meraviglioso Paese. Pensiamo alle produzioni tradizionali: ulivi millenari per l’olio extravergine di oliva, una fonte di acidi grassi preziosissimi dal potere antiossidante, grassi vegetali buoni e poi l’uva sia da tavola che da vino, specialmente il rosso, un concentrato di polifenoli e resveratrolo dalla spiccata azione antiossidante e anti-aging. Una posizione geografica in cui siamo esposti al mare per tre quarti che significa pesce azzurro, un vero concentrato di omega 3 che proteggono il cuore ma non solo. Una dieta ricca di pesce significa una pelle più giovane così come testimoniato anche dalle popolazioni orientali che hanno nel pesce il loro ingrediente base”.