novembre 7th, 2015

Eros Ramazzotti, Perfetto World Tour a Torino stasera la fine della 1^ parte. Oltre 230mila presenze, annunciati 32 nuovi show in 14 Paesi

Pubblicato il 07 Nov 2015 alle 3:37pm

Si conclude oggi, sabato 7 novembre al Pala Alpitour di Torino, la prima parte del trionfale Perfetto World Tour di Eros Ramazzotti.

Oltre 230mila presenze con numerosi sold-out per 28 serate che hanno toccato Slovenia, Romania, Bulgaria, Polonia, Slovacchia, Austria, Svizzera, Germania, Belgio, Repubblica Ceca, Olanda e conquistando l’Italia e il Mandela Forum di Firenze, il Mediolanum Forum di Milano con tre serate esaurite, il Palalottomatica di Roma con due date sold-out, fino a raggiungere Castel Morrone (Caserta), Casalecchio di Reno (Bologna) per terminare stasera a Torino.

A grande richiesta già annunciate nuove date per la seconda tranche del Perfetto World Tour di nuovo in scena a partire dal prossimo 14 febbraio 2016 dal Palau St. Jordi di Barcellona arrivando sino ai confini più estremi della Russia, dove Eros si esibirà in città dove nessun artista italiano ha suonato prima.

Nuova occasione per Eros per portare oltreconfine i suoi più grandi successi che hanno permesso al cantautore di conquistare fan di tutto il mondo, insieme ai brani contenuti nell’ultimo album di inediti “Perfetto”, uscito per Universal Music il 12 maggio 2015, stabile nelle classifiche dei dischi più venduti di 60 paesi del mondo.

“Sono molto contento di poter ritornare nuovamente ad esibirmi in Italia anche nella seconda parte del tour – dichiara Eros – l’energia che mi trasmettono i miei fan italiani mi spinge a portare il mio spettacolo anche in altri Paesi che sono pronti ad accogliere uno show con un impianto molto complesso”.

Da Madrid a Mosca, da Bratislava a Novosibirsk passando per Monaco, Parigi e Tallin, il Perfetto World Tour proseguirà con un nuovo allestimento fortemente innovativo che vedrà di nuovo la regia di Luca Tommassini.

Una nuova occasione dunque per l’Italia per dimostrare una fotografia dello straordinario momento artistico del nostro paese.

Eros Ramazzotti sarà anche al famoso Festival di Viña del Mar in veste di ospite, come anticipazione di un prossimo tour in Sudamerica le cui date verranno annunciate nei prossimi mesi.

Per informazioni sui biglietti: ramazzotti.com

Perfetto World Tour 2016

FEBBRAIO 14 Barcellona – PALAU SANT JORDI 16 Bilbao – BIZKAIA ARENA 18 Madrid – BARCLAYCARD CENTER 23 Viña del Mar – ANFITEATRO 27 Acireale – PALASPORT 28 Acireale – PALASPORT MARZO 1 Eboli – PALASELE 3 Roma – PALALOTTOMATICA 4 Roma – PALALOTTOMATICA 6 Torino – PALA ALPITOUR 7 Milano – MEDIOLANUM FORUM 9 Marsiglia – LE DÔME 11 Brescia – PALASPORT 13 Conegliano Veneto – PALASPORT 15 Bratislava – ONDREJ NEPELA ARENA 17 Monaco – OLYMPIAHALLE 19 Lussemburgo – ROCKHAL 21 Ginevra – ARENA 23 Parigi – BERCY 26 Minsk – ARENA 28 Vilnius – SIEMENS ARENA 30 Tallin – SAKU SUURHALL

APRILE 2 Mosca – CROCUS CITY HALL 8 Novosibirsk – SPORT PALACE SIBIR 10 Krasnoyarsk – SPORT PALACE YARYGIN 13 Omsk – SPORT PALACE BLINOV 15 Tchelyabinsk – SPORTS PALACE TRAKTOR 17 Kazan – TAFNET ARENA 19 Penza – DIESEL ARENA 21 Krasnodar – BASKET HALL 24 Baku – SPORT PALACE 26 Yerevan – ICE HALL

Singapore, incontro storico tra Cina e Taiwan, stretta di mano tra i due leader

Pubblicato il 07 Nov 2015 alle 2:10pm

“Nessuna forza ci può separare, siamo una sola famiglia”: con queste parole il presidente cinese, Xi Jinping accoglie il collega taiwanese, Ying-jeou. Il quale gli risponde: “Entrambe le parti devono rispettare i valori e il modo di vivere dell’altro”. (altro…)

L’Eredità – Speciale AIRC, domani alle 18.50 RaiUno. Con Fabrizio Frizzi e Carlo Conti tanti ospiti

Pubblicato il 07 Nov 2015 alle 1:25pm

Un appuntamento davvero speciale, ci attende domani, domenica 8 novembre, su RaiUno, alle ore 18.50 con il programma pre- serale “L’Eredità”. Interamente dedicato alla raccolta fondi per l’AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro).

L’inossidabile game show che ha raggiunto oltre 3240 puntate, in onda ogni giorno, ormai da dodici anni, tenendo compagnia a milioni di telespettatori nella fascia preserale di RaiUno, sarà guidato per l’occasione da Fabrizio Frizzi e Carlo Conti, i due padroni di casa del celebre programma.

L’Eredità – Speciale AIRC avrà 6 concorrenti vip: Enzo Iacchetti, Francesca Fialdini, Daniela Ferolla, Elisa Isoardi, Sergio Friscia e la partecipazione straordinaria di Antonella Clerici.

Tutti insieme giocheranno per spingere il pubblico da casa a sostenere la raccolta fondi per l’AIRC, mandando un sms o telefonando semplicemente al numero 45509.

In studio saranno presenti anche le quattro Professoresse de L’Eredità: Ludovica Caramis, Eleonora Cortini, Francesca Fichera e Laura Forgia che hanno conquistato le simpatie e l’affetto del pubblico.

Inghilterra: bambina malata di leucemia salva grazie ad una cura sperimentale

Pubblicato il 07 Nov 2015 alle 12:16pm

E’ accaduto a Londra. Una bambina di appena un anno, malata di una particolare forma aggressiva di leucemia, è la prima persona al mondo ad aver ricevuto una terapia sperimentale a base di cellule geneticamente modificate che sembra averla salvata.

Ad annunciarlo, sul sito web della Bbc, i ricercatori del Great Ormond Street Hospital di Londra che sostengono sia avvenuto un “quasi miracolo” che segna un momento importante nell’ambito della ricerca scientifica in questo campo.

Alla piccola Layla Richards era infatti stata diagnosticata una forma di leucemia incurabile quando aveva appena 3 mesi.

La chemioterapia e un trapianto di midollo osseo non erano riusciti a far regredire il suo male.

Ma il personale medico aveva avuto il permesso di provare una terapia alternativa a base di cellule immunitarie modificate geneticamente, sperimentata in precedenza solo sui topi.

‘Forbici molecolari’, così chiamate come Talens, sono state usate per modificare il DNA all’interno delle cellule immunitarie di un donatore sano per renderle in grado di attaccare poi quelle leucemiche.

Ebbene le cellule modificate sono state iniettate poi alla piccola Layla, che ora, a distanza di due mesi del trattamento risulta non avere più alcuna traccia di leucemia nel corpo. “L’unico modo per scoprire se il cancro è stato realmente sconfitto è aspettare uno o due anni”, spiega Paul Veys, direttore del centro per il trapianto del midollo del Great Ormond Street.

J-Ax dice addio a The Voice: “Non sarò più giudice del talent”

Pubblicato il 07 Nov 2015 alle 11:58am

Dimissioni irrevocabili per il giudice di «The Voice» J-Ax.

Dice addio al talent canoro di Rai2.

«Perché si sono create situazioni non limpide da parte della produzione, che ha creato un clima poco rassicurante, al punto di pregiudicare la mia partecipazione alla nuova edizione del programma» spiega il rapper.

«Con il direttore Angelo Teodoli e il capostruttura di Rai2 Fabio Di Iorio si è creato un rapporto di reciproca stima» aggiunge spiegando che però ci sono state promesse non mantenute.

E la replica dei produttori Tombolini e Romano di Talpa Italia non tarda ad arrivare. «Apprendiamo con serenità la decisione di J-Ax di non rendersi disponibile per “The Voice”. Al momento, la sua presenza non era confermata e questo crea una fortunata convergenza di intenti». «Ringraziamo J-Ax per aver collaborato con noi, stiamo lavorando a “The Voice” che lasciandolo, dandoci una spinta nella direzione del rinnovamento».

Intanto circolano già i possibili nomi papabili: Nek, Fiorella Mannoia e Geri Halliwell.

Roma, investe e uccide ciclista: 17enne slavo si costituisce a Treviso

Pubblicato il 07 Nov 2015 alle 11:33am

E’ terminata la caccia al pirata della strada che giovedì scorsa ha investito e ucciso un ciclista a Roma. (altro…)

Aereo caduto nel Sinai, si rafforza l’ipotesi bomba. Voli sospesi all’aeroporto di Sharm

Pubblicato il 07 Nov 2015 alle 11:18am

Mentre continuano le indagini per far luce sul disastro aereo avvenuto nella penisola del Sinai, si fa sempre più strada l’ipotesi di un attentato terroristico.

Il presidente russo Vladimir Putin avrebbe ordinato lo stop ai voli russi in tutto l’Egitto, rassicurando l’amico Abdel Fattah Sisi sul fatto che presto i suoi connazionali faranno ritorno.

La mossa del Cremlino di fermare i suoi aerei rilancia infatti l’ipotesi che l’Airbus 321 sia precipitato in Sinai a causa di un’esplosione di una bomba piazzata a bordo.

Migliaia di turisti attendono a Sharm il rimpatrio ed è emergenza nei resort di Sharm el Sheikh, dove migliaia di turisti attendono il proprio rimpatrio. Tra loro anche molti italiani: “Il piano di recupero – previsto in nottata – non è più attuabile”, si è scusata EasyJet, che aveva programmato un volo per Malpensa.

Alitalia ha intanto annunciato il rafforzamento dei controlli all’aeroporto del Cairo. Stessa misura decisa anche dagli Stati Uniti d’America per tutti i voli della regione in arrivo nel Paese.

Biogas, Italia terzo produttore al mondo

Pubblicato il 07 Nov 2015 alle 7:23am

E’ l’Italia il terzo produttore mondiale di biogas e ha autorizzato i primi dieci impianti di raffinazione e distribuzione di biometano all’uso autotrazione.

Una fonte di energia rinnovabile che, secondo il Consorzio italiano biogas (Cib), rappresenta il futuro sia nel settore dei trasporti sia in quello della produzione elettrica.

Queste alcune delle novità che sono emerse nel corso di Ecomondo, il convegno su biocarburanti e green economy che si è tenuto a Rimini dal 3 al 6 novembre.

“Irrational Man”, il thriller filosofic di Woody Allen, al cinema dal 17 dicembre

Pubblicato il 07 Nov 2015 alle 6:49am

Il nuovo film di Woody Allen, “Irrational Man” arriverà presto anche nelle sale italiane. Lo vedremo a partire dal 17 dicembre.

Nel cast ci sono attori come Joaquin Phoenix, Emma Stone, Parker Posey e Jamie Blackley. Passato fuori concorso a Cannes, “Irrational Man” rappresenta per il regista, il suo 46mo lungometraggio, un ritorno ai temi filosofici, come già fatto per “Crimini e misfatti” del1989 e “Match Point”.

“Da quando sono piccolo, sono stato attirato, non so per quale ragione, da ciò che si chiamano generalmente le grandi questioni esistenziali – ha detto Woody Allen – Durante il mio percorso professionale ho fatto film che fanno ridere, che sono commedie ma anche opere più serie, oggetto di conflitti tra i miei personaggi”.

“Irrational Man” racconta la storia di un delitto e di un castigo. Ha come protagonista Abe Lucas (Joachin Phoenix), un professore di filosofia privo di qualsiasi interesse per la vita, che si trasferisce nell’Università di una cittadina dove grazie anche alla fama di seduttore, incontra la collega Rita Richards (Parker Posey) che cerca di attrarlo a sé per mettersi alle spalle un matrimonio andato male. L’insegnante nichilista si imbatterà allora in Jill Pollard (Emma Stone), la studentessa più brillante del suo corso, con la quale inizierà un rapporto di un principio d’amicizia. Nessuna delle due storie decolla perché Abe è anestetizzato. Ma per caso arriva poi un incontro che gli cambia la vita. Abe ascolterà la disperata lamentela di una madre che si è vista togliere la tutela di un figlio da parte di un giudice insensibile a qualsiasi esigenza umanitaria. Ecco allora, che in quel preciso momento, il professore sentirà di poter fare qualcosa per quella donna e, con questo, di poter ridare un senso alla propria vita.