Gomme invernali, scatta l’obbligo dal 15 novembre

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 09 Nov 2015 alle ore 6:45am

cambio pneumatici inverno
Le temperature si abbassano, l’arrivo della prima neve è ormai vicino, i nubifragi sono già arrivati, ecco allora che per condizioni meteo avverse c’è anche un peggioramento delle condizioni stradali la cui guida diventa davvero difficile per la nostra sicurezza stradale e per quella degli altri.

Ecco perché dal 15 novembre prossimo sarà obbligatorio il cambio dei pneumatici.

Ma per scegliere il prodotto più adatto alla nostra auto è possibile consultare il sito web Euroimportpneumatici.com, leader nella vendita online di pneumatici, che ci aiuterà a muoverci all’interno di un vasto universo.

La direttiva indica tassativamente la data di inizio e di fine dell’ordinanza che è fissata e non può essere derogata in alcun modo.

E’ necessario però fare molta attenzione poiché in alcune regioni è già scatta. L’Anas Lombardia impone ad eempio l’obbligo già a partire dal 1 novembre su molti tratti delle arterie della Regione.

Anche quest’anno infatti si calcola che le ordinanze in tutto il Paese saranno oltre 200, andando a coprire quasi tutte le Regioni d’Italia in almeno una Provincia (esenti per il momento solo Basilicata e Sardegna).

Ma la cosa fondamentale è questa. Prima di scegliere gli pneumatici è molto importante controllare le sigle e i simboli presenti sulla spalla esterna della gomma che indicano idoneità del modello rispetto alle normative. Innanzitutto la sigla M+S che indica la capacità dello pneumatico di poter affrontare anche condizioni avverse: M+S sta appunto per “Mud and Snow” cioè fango e neve. A questa sigla può essere affiancato il simbolo della montagna a tre punte con un fiocco di neve all’interno, il cosiddetto 3PMSF (“three peak mountain snow flake” appunto), lanciato già dall’inverno scorso. Questo simbolo indica l’omologazione del modello al Regolamento Comunitario 117 riguardo la sicurezza stradale invernale.

Altro simbolo molto importante presente sulla spalla è quello relativo agli indici di velocità per il tipo di pneumatico. Questa sigla è indicata da una lettera che va da A1 per la velocità minima, e arriva a Y per velocità oltre i 300 km/h. L’indice giusto per la propria vettura è indicato nel libretto di circolazione.

I pneumatici invernali possono essere anche scelti con un indice di velocità inferiore.