Blitz della polizia a Saint-Denis: morti una kamikaze, due terroristi, un passante. Feriti 4 agenti

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 18 Nov 2015 alle ore 9:26am

blitz polizia
Questa mattina durante un’operazione antiterrorismo partita alle 4.30 del mattino in un presunto covo di terroristi: ci sarebbero almeno tre morti, una donna kamikaze e due terroristi. Abaaoud, considerato la mente degli attentati del 13 novembre sarebbe stato arrestato nel corso del blitz a Parigi Saint-Denis, a poche centinaia di metri dallo stadio dove è avvenuto uno degli attentati dei giorni scorsi.

Le teste di cuoio francesi sarebbero entrate in un appartamento. Una donna-kamikaze per fuggire alla cattura si è fatta esplodere in aria.

Lo riferiscono fonti della polizia. La quarta vittima un passante, rimasto intrappolato nella sparatoria tra le forze dell’ordine e i terroristi.

Un sospettato è ancora asserragliato nell’appartamento dall’alba circondato dalle forze di polizia.

In zona è arrivato anche l’esercito con centinaia di soldati. Durante il blitz sono state arrestate sei persone persone legate a frange terroriste e sono rimasti feriti quattro agenti e un vicino di casa.

Il sindaco della città ha chiesto alla popolazione di non uscire di casa per nessun motivo.