mamma a 40 anni
“Mamme a 40 anni e oltre. Perché no?” Con questa domanda si apre il libro di Alessandra Graziottin e Valeria Cudini, dedicato alle «cicogne tardive», alle sempre più numerose donne che desiderano diventare mamme anche quando l’orologio biologico comincia a rallentare.

Una guida autorevole, in undici capitoli che affronta, con un linguaggio chiaro ed empatico, un tema delicato e complesso, come quello della maternità tardiva, accompagnando le future mamme in questo percorso importante della vita, dal momento, in cui decidono di avere un figlio sino alla nascita, fornendo loro indicazioni necessarie per scegliere tutto ciò che è meglio per sé, per il bambino e la coppia.

Il libro, arricchito dalle testimonianze di alcune madri over 40, illustra dettagliatamente i rischi che le future mamme corrono, prima e dopo i 9 mesi di gravidanza, le molteplici possibilità e novità sulle tecniche di concepimento. Mettendo in primo piano la salute non solo fisica, ma anche emotiva delle future madri, spiega quali siano gli ostacoli da affrontare durante la gestazione e le eventuali ripercussioni psicologiche sulla coppia.

Un libro, un manuale, indicato non solo per le future mamme ma anche ai futuri papà che vogliono essere coprotagonisti con le loro partner di questa incredibile esperienza di vita.

Mamma a 40 anni” è un libro che non si rivolge solo alle cicogne tardive, ma anche a tutte quelle donne che vogliono avvicinarsi alla maternità in modo consapevole, sano, sereno.

Edito Giunti Dementra (pp 256) è disponibile, in tutte le librerie al prezzo di euro 12,90.

Alessandra Graziottin dirige il Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica dell’Ospedale del San Raffaele di Milano. E’ una donna sportiva che ama gli animali, è docente a Pisa, Firenze e Venezia Mestre. Ha pubblicato 18 libri scientifici e 6 divulgativi, in qualità di autrice, coautrice o curatrice ha una rubrica fissa su Oggi, Il Gazzettino e Il Mattino. Nel 2008 costituisce la Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus, per incrementare l’attenzione diagnostica e terapeutica e formare personale medico e paramedico accreditato nella terapia del dolore nella donna. È spesso ospite di numerose trasmissioni televisive.

Valeria Cudini è giornalista e blogger. Lavora da 15 nell’editoria e dal 2006 scrive su testate dedicate al mondo della salute. Dal suo amore per i bambini e il mondo dell’infanzia è nato il blog “Bambini si nasce, grandi si diventa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.