egitto autobomba
Due bombe sono state fatte esplodere davanti a un hotel di al-Arish, nel Sinai del Nord (Egitto). Tra gli ospiti dell’albergo anche alcuni presidenti di seggio. A renderlo noto la Tv statale, secondo quanto scrive la Reuters online.

Proprio ieri in Egitto si sono tenute per la seconda volta le elezioni legislative, ultima giornata della seconda fase.

Secondo quanto riferito dalla tv di Stato e l’agenzia Mena una autobomba condotta da un kamikaze sarebbe stata fatta esplodere davanti all’albergo uccidendo almeno tre persone e ferendone altre 10.

La seconda esplosione che si sarebbe verificata invece all’interno dell’hotel a el Arish.

Immagine di archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.