Velletri, commercialista di 32 anni ucciso dopo una lite con il vicino

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 27 Nov 2015 alle ore 10:45am

carabinieri omicidio
Un commercialista di trentadue anni è stato ucciso a coltellate a Velletri, in provincia di Roma, poco dopo la mezzanotte.

L’uomo era in un’abitazione di via dei Volsci quando è stato ferito con un’arma da taglio e, trasportato subito in ospedale.

Purtroppo però, per lui non c’è stato nulla da fare, è morto subito dopo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Velletri e la Polizia.

In queste ore il pm della Procura di Velletri e gli investigatori stanno interrogando una persona in caserma. Il possibile autore dell’omicidio, un inquilino dello stesso palazzo, fermato poco dopo dalle forze dell’odine.

Sembra infatti che la vittima avesse avuto una lite con un vicino.