Spread the love

parte colpo fucile

Un giovane stava pulendo il fucile nel soggiorno, quando lo ha caricato e appoggiato sul suo grembo, mentre era seduto sul divano. Da lì sarebbe partito un colpo quando ha tentato di alzarsi che ha ucciso un bimbo di 7 mesi.

Ancora una incredibile e assurda tragedia consumata negli Usa, a New York a causa delle armi.

Il diciottenne è stato arrestato e ora rischia una condanna per omicidio colposo. Secondo una prima ricostruzione, il giovane era nel suo appartamento con la fidanzata, il bimbo della fidanzata e un altro uomo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.