Sub muore all’isola del Giglio dopo un malore

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 09 Dic 2015 alle ore 6:03am

sub morto
Un sub di 44 anni di Roma è morto ieri dopo essersi sentito male durante un’immersione all’isola del Giglio.

Secondo quanto ricostruito l’uomo si era immerso con altre 7 persone a Cala Cupa e nel risalire aveva accusato i primi sintomi cardio-respiratori.

Trasportato sulla scogliera ancora vivo dopo un massaggio cardiaco la la situazione è peggiorata.

Il pm ha disposto il sequestro delle bombole e di tutta l’attrezzatura affittata in un diving del Giglio.