Canone Rai 2016, la versione definitiva, in bolletta da luglio

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 23 Dic 2015 alle ore 7:25am

canone rai in boleltta a luglio
Il Canone Rai 2016 arriva nella versione definitiva. Contenuto nell’articolo 10 della manovra del governo, dal titolo ‘Riduzione Canone Rai’.

In questo articolo viene ribadito che dal prossimo anno il Canone sarà pagato da tutti i contribuenti attraverso la bolletta della luce della propria abitazione.

L’importo da corrisponderà sarà di 100,00 euro e non più 113,5 come per il passato.

Dovrà essere pagata solo per le abitazioni residenziali e solo nel caso in cui si tratti di prima casa.

Il pagamento avverrà con cadenza bimestrale, con importi pari a 20 euro a bolletta fino ad ottobre. Questo però avverrà solo a partire dal 2017, in quanto per il si inizierà a pagare in bolletta a partire da luglio.

A luglio, pertanto, il primo importo da corrispondere sarà di 70 euro per il Canone Rai 2016, per i primi 7 mesi. Poi per fine anno si pagherà la parte restante.

Il motivo è che le società elettriche dovranno adeguare le bollette, prima di poter procedere con l’addebito del Canone.

Dal 2017 poi tutto funzionerà regolarmente e tale tassa si inizierà a pagare dalla prima bolletta dell’anno.