Il Piccolo Principe, al cinema dal 1 Gennaio

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 01 Gen 2016 alle ore 6:04am

il piccolo principe cinema
“Il Piccolo Principe” arriva al cinema per un Capodanno davvero speciale. Diretto Mark Osborne per la prima volta sul grande schermo la favola di Antoine de Saint-Exupery, per grandi e piccini.

In sala da oggi 1 gennaio, dopo il successo ottenuto all’ultimo Festival di Cannes, dove la pellicola è stata presentata in anteprima, una favola intramontabile, di grande insegnamento, prende vita sul grande schermo.

A traghettare lo spettatore, piccolo o grande che sia, nel mondo fantastico de Il Piccolo Principe è lo sguardo impertinente di una bimba, Prodigy, a cui l’ambiziosa madre programma ogni ora della sua vita, per poter entrare un giorno in una prestigiosa facoltà. Un giorno d’estate, però, a distrarla è un aeroplanino di carta che entra dalla finestra: sopra ci sono alcune righe di una storia che catturano la sua curiosità.

A lanciare il cartoccio è stato il vicino di casa, un vecchio e strampalato ex-aviatore con tanto di cuffia in cuoio, che comincia a parlarle del “piccolo principe” che avrebbe incontrato anni prima, in pieno deserto, quando il suo apparecchio era precipitato…

Nella versione italiana Toni Servillo è l’Aviatore, Vittoria Bartolomei la ragazzina e Lorenzo D’Agata il Piccolo Principe.

Nel cast spiccano anche i nomi di Micaela Ramazzotti (la Rosa), Pif (il Re), Giuseppe Battiston (l’Uomo d’affari), Angelo Pintus (il Signor Principe), Paola Cortellesi (la Mamma), Alessandro Gassmann (il Serpente), Stefano Accorsi (la Volpe) e Alessandro Siani (il Vanitoso).

Trasporre sul grande schermo Il Piccolo Principe sembrava un’impresa davvero impossibile, e invece, la sfida è stata vinta dall’Mark Osborne (noto per Kung Fu Panda) dopo aver speso 80 milioni di dollari e impiegato otto anni di lavoro e oltre 200 animatori.