abiti dolce e gabbana per musulmane
La celebre maison Dolce & Gabbana lancia la prima linea pensata a posta per un target di donne di origini musulmane, Abaya.

Una collezione che comprende Hijab (il velo per coprirsi il capo) e abaya (una veste, solitamente di colore nero, che copre tutto il corpo tranne il volto, i piedi e le mani).

Capi che rispettano la sobrietà del dress code islamico, ma al tempo stesso riescono ad esaltare la bellezza femminile.

Capi realizzati con tessuti leggeri e colori neutri, nei toni del beige e del nero. Tuniche e veli con gli elementi tipici della maison italiana, impreziositi da pietre preziose incrostate, pizzi, decorazioni floreali, ricami, frutti e piante rigogliose, stampe di limoni e margherite che riportano agli usi e alle tradizioni del Medio Oriente.

Unica particolarità, un leggero tocco di colore, di fantasia, nei toni del giallo, del bianco, ispirati anche a fiori e piante di quella terra.

Una collezione che è al passo con i tempi, glamour, e raffinata, tipica del celebre marchio italiano, presentata su Style.com/Arabia e dallo stesso stilista Stefano Gabbana su Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.