Udienza Papale del Mercoledì

“Quando piange un bambino perché ha fame, alle mamme dico di dargli da mangiare qui, con tutta libertà”. Queste le parole pronunciate dal santo padre durante il rito del battesimo nella Cappella Sistina.

Il Pontefice, al termine dell’omelia, si è rivolto direttamente alle madri dei 26 neonati battezzati, 13 maschi e 13 femmine, esortandole a non crearsi problemi per l’allattamento.

E continuando ha augurato ad entrambi i genitori dei bambini battezzati: “Vi auguro questo oggi, che è un giorno gioioso, che siate capaci di far crescere questi bambini nella fede e che è la più grande eredità che possiate dare loro”.

“Questi bambini, queste bambine, passati gli anni – ha commentato Bergoglio – occuperanno il vostro posto con un altro figlio, i vostri nipotini, e chiederanno lo stesso la fede, la fede che ci dà il battesimo, che porta lo Spirito Santo, oggi nel cuore, nell’anima, nella vita di questi figli vostri”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.