David Bowie è morto a 69 anni dopo una lunga lotta con il cancro

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 11 Gen 2016 alle ore 9:12am

david bowie
Il cantante britannico David Bowie è morto ieri dopo una “coraggiosa lotta di 18 mesi” con il cancro. L’annuncio è stato pubblicato sulla sua pagina Facebook e sull’account twitter ufficiale.

Il cantante britannico, nato a Brixton, sobborgo di Londra, come David Robert Jones l’8 gennaio 1947, è morto “in pace” circondato dall’affetto dei suoi familiari.

Proprio venerdì scorso aveva pubblicato il suo ultimo album, Blackstar, contenente solo sette canzoni, un ritorno accolto con grande entusiasmo da parte della critica, in cui il Duca Bianco si reinventava, ancora una volta, tra jazz sperimentale e new wave.

Anche Duncan Jones, regista e figlio della leggenda della musica britannica ha confermato la tragica notizia. In un post su Twitter, accompagnato da una foto di lui bambino sulle spalle del padre, Duncan ha scritto: “Sono molto dispiaciuto e triste di dirvi che è vero. Sarò off-line per un po’”.

Attivo dalla metà degli anni Sessanta, Bowie ha attraversato cinque decenni di musica rock, reinventando nel corso del tempo il suo stile e la sua immagine e creando alter ego come Ziggy Stardust, Halloween Jack, Nathan Adler e The Thin White Duke (noto in Italia come il “Duca Bianco”).

Dal folk acustico all’elettronica, passando attraverso il glam rock, il soul e il krautrock, David Bowie ha lasciato tracce che hanno influenzato anche molti artisti.