Lombardia, investimento di 8mln di euro per il rilancio San Pellegrino Terme

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 12 Gen 2016 alle ore 5:20am

san pellegrino terme
La Regione Lombardia ha deciso di investire otto milioni di euro nel rilancio di San Pellegrino Terme, località bergamasca nota tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento, come previsto dall’integrazione dell’Accordo di programma, sottoscritto nel 2007 tra Regione Lombardia, Provincia di Bergamo, Comune di San Pellegrino Terme, Sviluppo San Pellegrino Srl e San Pellegrino Corporation Srl.

In programma anche il recupero della Funicolare Vetta e del Parco adiacente, con un contributo regionale di 5 milioni di euro, e il recupero del Grand Hotel, con un contributo regionale di 3 milioni.

“Sono molto soddisfatto per questa decisione di integrazione dell’Accordo di programma. Nella prima settimana di febbraio torneremo a San Pellegrino Terme, faremo una seduta di Giunta regionale e formalizzeremo l’AdP” ha commentato il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, in occasione della presentazione dei contenuti dell’atto integrativo.