I 10 alimenti che possono essere consumati anche dopo la data di scadenza

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 01 Feb 2016 alle ore 8:40am

cibi da consumare anche dopo la scadenza
Come si legge su The Independent, sul sito (Approved Food) che vende a prezzi scontati cibo che ha superato la data di scadenza, l’ideatore Dan Cluderay, insieme allo staff, ha stilato una lista di 10 alimenti che dopo la scadenza possono essere consumati tranquillamente.

1. Patatine: il sale contenuto fa sì che si conservino più a lungo.
2. Cioccolato: vale lo stesso come per le patatine, solo che il merito non è del sale ma dello zucchero.
3. Ketchup: si può conservare anche oltre la data di scadenza, purché sia in un luogo fresco, asciutto o in frigorifero
4. Yogurt: può essere consumato fino a sei settimane dopo la data di scadenza.
5. Formaggio a pasta dura, stagionato: se appare un po’ di muffa è sufficiente toglierla con un coltello.
6. Latte: se non ha un cattivo odore si può consumare.
7. Uova: per capire se sono buone basta immergerle in una ciotola. Se galleggiano, probabilmente si sono accumulati gas e batteri ed è quindi meglio non mangiarle. Altrimenti, se affondano sono ancora buone.
8. Pane: anche se è un po’ stantio può essere riscaldato in forno o consumato in ammollo in acqua, latte per la preparazione di polpette, e manicaretti vari. Se c’è muffa va buttato.
9. Riso: Può durare mesi o anni oltre la scadenza, soprattutto se conservato sottovuoto.
10. Frutta e verdura: Se non c’è muffa e non è molliccia è ancora buona e quindi mangiabile.