genetica
In Gran Bretagna l’Autorità per la fertilità e l’embriologia ha autorizzato un team di scienziati a condurre esperimenti di modifica genetica di embrioni umani, non destinati alla riproduzione.

Il via libera ai test è partito e sarà messo in campo la prossima estate al Francis Crick Institute di Londra.

Si tratta di una delle prime autorizzazioni di manipolazione di embrioni umani, dopo un primo tentativo cinese eseguito all’inizio del 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.