Nutella, la ricetta per prepararla in casa

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 08 Feb 2016 alle ore 6:00am

nutella ricetta
La Nutella è la cioccolata spalmabile più amata da cedenni da grandi e piccini.

E per questo, abbiamo pensato di proporvi una ricetta casalinga, una versione ancora migliore di quella che trovate in commercio, perché priva di olio di palma, al centro di diversi dibatti.

Ma per fare ciò dovrete assicurarvi che la cioccolata che avrete a comprare e che vi servirà per la preparazione della Nutella, sia assolutamente di ottima qualità. Contenga burro di cacao e non grassi vegetali idrogenati e la percentuale di cacao sia almeno del 60-70%.

Ingredienti (per 3/4 persone)

– 80gr di nocciole
– 60gr di zucchero di canna
– 40gr di zucchero semolato
– 100gr di cioccolato fondente
– 80gr di burro
– 100ml di latte scremato

Preparazione

1. Rompete in tanti pezzi la cioccolata fondente (meglio se al 70%).
2. Sgusciate le nocciole o acquistate direttamente quelle già pulite.
3. Tostate le nocciole qualche minuto in forno a 50°C.
4. Mettete in una ciotola lo zucchero di canna e lo zucchero semolato.
5. Prendete il mixer e iniziate a frullare il tutto, fino a quando non avrete ottenuto una vera e propria farina.
6. Aggiungete le nocciole sgusciate e continuate a frullare.
7. Quando le nocciole e lo zucchero avranno formato una crema, se non desiderate avere una consistenza un po’ più grumosa e pastosa, non polverizzate completamente le nocciole.
8. Da parte in un pentolino fate sciogliere il burro e il cioccolato fondente.
9. Aggiungete un po’ alla volta il latte finché non avrete ottenuto una crema.
10. Unitela al composto precedentemente triturato.
11. Al posto del burro potete anche usare l’olio di semi o l’olio di oliva (70ml), mentre al posto del latte scremato quello di mandorla.
12. Continuate a mescolare e far cuocere il tutto per 8-10 minuti, finché non sarà diventata densa.
13. Versate il preparato in un barattolo di vetro, chiudetelo bene e riponetelo in frigorifero per almeno 2 ore.
14. A questo punto la vostra Nutella è pronta da gustare su una fetta di pane, sulle crepes, sulle piadine, nelle torte o mangiata semplicemente a cucchiaiate.
15. Attenzione, però, essendo naturale e senza conservanti dovrete consumarla entro un mese.