Sanremo 2016, al via domani con squadre speciali e no fly zone

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 08 Feb 2016 alle ore 12:08pm

sanremo 2016
Sarà un Festival di Sanremo certamente blindato con tanto di no fly zone, droni e squadre speciali.

«Normali misure di sicurezza anti terrorismo diramate a livello europeo», ha specificato il questore di Imperia, Leopoldo Laricchia.

Ci saranno veri e propri controlli con metal dector e cani anti esplosivo a presidiare l’ingresso del pubblico e degli addetti ai lavori.

La 66ª edizione del Festival di Sanremo prenderà il via domani sera. Buona parte degli artisti proviene dai talenti show, a cui si sommano big già noti per le passate edizioni. Si va da Patty Pravo a Miele, da Morgan & i Bluvertigo a Rocco Hunt, dai Dear Jack agli Stadio, da Neffa a Irene Fornaciari.

Tra i favoriti: Lorenzo Fragola, Valerio Scanu, Elio & Le Storie Tese e la coppia formata da Debora Iurato e Giovanni Caccamo.

Per la serata di domani, la scaletta è ancora top secret per i 10 big in gara. Confermati alcuni ospiti: Elton John, Laura Pausini, Aldo Giovanni & Giacomo e Maître Gims.

Mentre per mercoledì (con 4 nomi delle nuove proposte in gara sul palco) si attendono anche Nino Frassica ed Eros Ramazzotti, che festeggia i primi 30 anni di carriera.

Giovedì sarà invece la volta della reunion dei Pooh con Riccardo Fogli. Venerdì sera di Elisa. Mentre per la serata conclusiva di sabato sono attesi Renato Zero e Cristina D’Avena.

Confermata anche la partecipazione di Gabriel Garko, che dopo l’incidente di qualche giorno fa sembrerebbe stare meglio.