NexDock, la periferica hardware che trasforma lo smartphone in un laptop

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 18 Feb 2016 alle ore 7:42am

nexdock smartphone
NexDock è l’interessante progetto che mira all’impiego di una “nuova” periferica hardware dotata di display, tastiera, batteria e una serie di porte di comunicazione in congiunzione con uno smartphone con Windows 10 Mobile supportante la funzione Continuum.

Una vera e propria rivoluzione del concetto di continuità proposto da Microsoft con Windows 10 grazie alla quale l’utente potrà trasformare il proprio smartphone in PC, senza dover utilizzare una docking station.

La NexDock ha l’aspetto di un PC portatile ma il suo costo è decisamente più basso (circa 100 Dollari).

NexDock Team propone infatti una NexDock con display da 14.1 pollici (1366 x 768 pixel – 16:9), un’ampia tastiera qwerty, una batteria da 10000 mAh, 1 mini HDMI, 2 porte USB, slot per schede di memoria, Bluetooth 4.0 e jack da 3.5mm.

La cui configurazione è perfetta per trasformare il proprio smartphone in un portatile con Windows 10 Mobile o collegarci un PC Stick o un Raspberry Pi. Impiegare come schermo secondario, per godere meglio di foto, video e altri contenuti multimediali presenti su nostro smartphone Android oppure utilizzatlo come una console per il gioco sfruttando la funzione AirPlay di iOS e trasformando l’iPhone in un game controller.