Come realizzare una Pigotta Unicef

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 19 Feb 2016 alle ore 6:54am

pigotta
La Pigotta è una bambola di pezza semplicissima da realizzare che piace tanto a grandi e piccini. Il tutorial che vi proponiamo oggi è stato realizzaro da due volontarie dell’Unicef che spiegano passo passo come fare.

Semplice da seguire, a casa in famiglia, nei centri anziani, nelle scuole dove i bambini e i ragazzi possono creare le Pigotte e, insieme alle loro insegnanti, costruire intorno all’iniziativa Pigotta, interessanti approfondimenti didattici in collaborazione con l’UNICEF.

Ecco tutto ciò che vi occorre, un aiuto vi arriva anche dal sito all’inziiativa dedicato.

Con un po’ di fantasia e creatività avrete la Pigotta che più vi piace, prendendo anche spunto da alcuni esempi di bambole etniche.

Potrete realizzare una sua carta di identità che compilerete con il nome che avrete scelto, i dati anagrafici, una foto e il vostro nome.

Insieme alla carta d’identità anche una cartolina postale che, chi la adottà la vostra Pigotta userà, per comunicarvi che la tua bambola ha trovato una famiglia.

Dopo che l’avrete realizzata seguendo le semplici indicazioni portatela al Comitato UNICEF più vicino, andando sul sito www.unicef.it/comitati

Per saperne di collegatevi al link

E se poi non potete farne a meno, voi, i vostri figli e anziani, tenetela pure per voi, adotattela facendo una donazione, perché ogni donazione fatta e ogni Pigotta adottata salverà una vita.